Archivio della categoria: religione

La Geometria Sacra

Molte sono le teorie sulle forze occulte che creano la realtà come noi la percepiamo, studiando la storia, l’esoterismo, la Kabbalah, la cimatica, e mettendo finalmente insieme i “puntini” cominciamo a vedere  e a capire. Solo una visione olistica può renderci

La Geometria Sacra

Molte sono le teorie sulle forze occulte che creano la realtà come noi la percepiamo, studiando la storia, l’esoterismo, la Kabbalah, la cimatica, e mettendo finalmente insieme i “puntini” cominciamo a vedere  e a capire. Solo una visione olistica può renderci

Kabbalah: Il Suo Significato Profondo

Nonostante abbia diversi secoli, la Kabbalah ebraica non ha smesso di esercitare anche ai nostri giorni il suo fascino sulle persone che vogliono conoscere i «misteri» divini e angelici. È proprio di questi ultimi anni la tendenza sempre più diffusa,

Kabbalah: Il Suo Significato Profondo

Nonostante abbia diversi secoli, la Kabbalah ebraica non ha smesso di esercitare anche ai nostri giorni il suo fascino sulle persone che vogliono conoscere i «misteri» divini e angelici. È proprio di questi ultimi anni la tendenza sempre più diffusa,

Profezie o induzioni?

St. John the Divine Cathedral, ha un simbolismo occulto in molti dei suoi spazi che sembra avere un ruolo negli sforzi per promuovere una sola religione mondiale delle Nazioni Unite ‘. Probabilmente la parte più scioccante di questo articolo sono

Profezie o induzioni?

St. John the Divine Cathedral, ha un simbolismo occulto in molti dei suoi spazi che sembra avere un ruolo negli sforzi per promuovere una sola religione mondiale delle Nazioni Unite ‘. Probabilmente la parte più scioccante di questo articolo sono

La leggenda sarda degli uomini blu

Una leggenda Sarda, molto antica, di circa 3 mila anni addietro, racconta una storia che a dir poco sembrerebbe fantascienza, ma che, se preceduta dalla dichiarazione che un grande scienziato Italiano fece, si direbbe che è solo la narrativa di

La leggenda sarda degli uomini blu

Una leggenda Sarda, molto antica, di circa 3 mila anni addietro, racconta una storia che a dir poco sembrerebbe fantascienza, ma che, se preceduta dalla dichiarazione che un grande scienziato Italiano fece, si direbbe che è solo la narrativa di

Gli abitanti del mondo astrale

Carlo Splendore è stato un personaggio che ha compreso molto la complessa macchina della vita, di come sia riuscito a dividere secondo la sua vita trascorsa nella comprensione di essa, delle categorie che riflettono l’ essere umano in diverse forme, ripartendole inizialmente  in

Gli abitanti del mondo astrale

Carlo Splendore è stato un personaggio che ha compreso molto la complessa macchina della vita, di come sia riuscito a dividere secondo la sua vita trascorsa nella comprensione di essa, delle categorie che riflettono l’ essere umano in diverse forme, ripartendole inizialmente  in

Il libro di Enoch e il popolo delle stelle

Rapimenti UFO, manipolazioni genetiche e contatti extraterrestri paiono caratterizzare una serie di scritti religiosi, realizzati prima dell’era cristiana. Scrivo “non per i miei, ma per le estreme generazioni  future, per gli uomini che verranno.” Così esordisce, in uno dei libri

Il libro di Enoch e il popolo delle stelle

Rapimenti UFO, manipolazioni genetiche e contatti extraterrestri paiono caratterizzare una serie di scritti religiosi, realizzati prima dell’era cristiana. Scrivo “non per i miei, ma per le estreme generazioni  future, per gli uomini che verranno.” Così esordisce, in uno dei libri

Il popolo del “Sogno”

Il popolo del “Sogno” “Prima di ogni cosa esisteva Altjeringa, il Mondo del Sogno; i Kundingas, i Padri venuti dallo spazio sognavano l’Australia, la nostra terra, cercando un luogo dal quale i loro discendenti avrebbero potuto trarre nutrimento e conoscenza”.

Il popolo del “Sogno”

Il popolo del “Sogno” “Prima di ogni cosa esisteva Altjeringa, il Mondo del Sogno; i Kundingas, i Padri venuti dallo spazio sognavano l’Australia, la nostra terra, cercando un luogo dal quale i loro discendenti avrebbero potuto trarre nutrimento e conoscenza”.